Cinque cerchi e una stella

di 16 Dicembre 2020 libri

di Andrea Schiavon

Recensione
da “Panorama.it

Letto da Benedetta

È la storia delle Olimpiadi di Monaco 1972 (e non solo) vista da un atleta della nazionale israeliana, sopravvissuto al massacro, Shaul Ladany.
“Perché puoi percorrere migliaia di chilometri, ma certe esperienze non le puoi sudare via. Stanno lì, sono la tua ombra proiettata sull’asfalto. Distorta e spaventosa, ma in movimento. A ricordarti che sei vivo”.