Skip to main content
ibs

di Andrea Loreni

Descrizione

Le lezioni di un grande funambolo per imparare ad attraversare, nonostante la paura, i vuoti della vita.

“Questo libro è una guida per salire sul cavo, lasciarsi sospingere dal vento e guardare giù. Non mi aspetto che lo facciate realmente, non tutti almeno, ma confido che nelle mie parole ognuno di voi possa trovare degli spunti utili anche in altri contesti. Salire lassù significa soprattutto cambiare prospettiva e guardare le cose da un altro punto di vista, e questo è senza dubbio un principio di cui fare tesoro. Di più: il cavo vi aiuterà a capire che nella vita ogni punto di vista è unico, e vi insegnerà a essere ben consapevoli della vostra prospettiva attuale e del fatto che qualunque essa sia ce n’è sicuramente un’altra.”

Per Andrea Loreni – il più famoso funambolo d’Italia, l’unico specializzato in traversate a grandi altezze – il cavo è stato un maestro di vita che gli ha regalato uno sguardo nuovo su molti aspetti dell’esistenza. In queste pagine Andrea ci prende per mano e ci accompagna sul cavo, condividendo con noi alcune delle lezioni che il funambolismo, insieme alla pratica Zen, gli ha insegnato. “Dove gli altri vedono due punti, tu traccia una linea”, “impara a stare scomodo”, “fai del vuoto il tuo punto d’appoggio”: un breve corso di funambolismo, anche esistenziale, per ritrovare l’equilibrio nelle nostre vite complicate.

Consigliato da Benedetta

Certo il funambolismo ha apparentemente poco a che vedere con la corsa, ma ci porta a perseguire i nostri obiettivi da una prospettiva decisamente differente. Uscire allo scoperto, fare del “vuoto” il nostro appoggio, potrebbe essere il modo per arrivare dove ci eravamo prefissati.
…libro da scoprire…
By Benedetta